Cosa puoi vedere e fare?

I portoghesi dicono che il Portogallo è nato in questa regione. Quindi sei per motivi storici! Tra le varie persone che attraversarono questa regione, furono i Romani a lasciare segni, come i numerosi ponti romani. C’è anche un percorso in auto intorno a souvenir romani. Ma molto prima che i romani, gli abitanti già fatto disegni a gesso nelle formazioni rocciose. Barreiros è a pochi chilometri da Braga. È una città più piccola nel comune di Amares e confina con il fiume Cávado, uno dei tanti fiumi di questa regione. Ci sono molti posti dove fermarsi per un picnic lungo i fiumi e puoi pedalare bene.

Barreiros è abitata da una piccola popolazione, meno di 800 persone. Le strutture sono quindi limitate, ma ciò è compensato dalla pace e dalla natura. Godiamo gli uccelli e gli splendidi vigneti. Naturalmente c’è una chiesa, una cappella, un pub, alcuni piccoli ristoranti dove mangiano i portoghesi e un piccolo supermercato, una panetteria. Per tutto il resto, shopping, complessi sportivi, teatro, Braga è la prima città designata, ma non sottovalutare altri luoghi della zona. C’è naturalmente porto e vino in vendita, ma c’è molto di più. Essere tentati di visitare anche gli elementi storici lì: c’è un sacco di patrimonio mondiale dell’UNESCO nella regione. Oltre a Braga, ti consigliamo di visitare Guimerães, Amares, Ponte de Vila e Porto

Le attività sportive, ciascuna al proprio ritmo, offrono innumerevoli possibilità. Passeggiate, bicicletta, canoa, golf, mini golf, equitazione. Le montagne, i fiumi, gli impianti sportivi sono a vostra disposizione. Vai in modo indipendente o sotto controllo: Elly e Gerard possono consigliarti. Le attività possono anche essere organizzate per gruppi di ospiti! Tuttavia, quando è il momento di visitare la spiaggia, è possibile guidare a Esposende in circa 25 minuti, dove il fiume Cava incontra l’Oceano Atlantico.

Da Villa Branca Barreiros – su richiesta e su iniziativa di Elly e Gerard – vengono organizzate attività, possibilmente in bicicletta, come il golf nella regione, le degustazioni di vino e porto, visite ai vigneti, corsi di cucina, corsi fotografici, corsi di pittura, visite a città storiche e tutti a divertirsi idea che viene proposta.

E poi la stessa valle del Douro non è stata ancora menzionata. La parte verde del Portogallo, con infiniti vigneti, i numerosi Quinta’s, l’invitante fiume, … Sei a corto di tempo, quindi probabilmente tornerai a Barreiros.